Mockup per Google Assistant
PERCHÉ?

Ripagati dal sorriso di Afrodite...

"La poetessa Saffo" è un progetto no profit e senza finanziamenti che nasce nel gennaio 2020 nell'ambito di alcune riflessioni sull'applicazione degli assistenti virtuali alla didattica della letteratura. La sua presentazione avviene sul numero X di Thamyris, rivista spagnola di cultura classica. 

L'idea è di Alessandro Iannella, che cura la progettazione e lo sviluppo dell'assistente e il suo stile di comunicazione.
I contenuti relativi alla vita, alle opere, alla fortuna e alla poetica della poetessa di Lesbo sono stati elaborati da Lucia Santercole e Benedetta Viti, dopo un attento studio dei componimenti giuntici e degli studi critici in materia. Il logo è stato realizzato da Fabio Santaniello Bruun.

Panoramica su Dialogflow
COSA VOGLIAMO FARE

Il nostro νόστος è ancora lungo...

Produzione dei testi e studio dei livelli di approfondimento 

%

Realizzazione di contenuti interattivi e letture in metrica

%

Sviluppo e miglioramento della user experience e dell'interfaccia

%

Gestione dei contesti e abilitazione dei follow-up con Dialogflow

%
CONTATTACI

Vuoi aiutarci o segnalare qualcosa? Hai domande? Scrivici!

Al momento impieghiamo un server gratuito, che potrebbe "riempirsi" in seguito a un utilizzo frequente dell'applicazione. Stiamo valutando l'idea di acquistare dello spazio per evitare malfunzionamenti. Vuoi investire su questo progetto? Parliamone!

Mobirise

* Campo obbligatorio

© 2020 - Un progetto di Alessandro Iannella - Licenza CC BY-NC-ND 4.0 - Leggi la Privacy Policy.